5ªG. B2 WARMOR GORLE- REGAS ENERGYPRGVL95 3-0

5ªG. B2 WARMOR GORLE- REGAS ENERGYPRGVL95 3-0

Warmor Gorle Volley – Energy Progress Volley Lurano 3-0
(25-15 ; 25-20 ; 25-18)

Warmor Gorle Volley: Facoetti, Odoli, Paganoni, Marchetti, Azzerboni (12), Sala (2), Russo, Lasagna, Canevali (12), Sala (16), D’Agata, Malvestiti (5) Berera (11)
All.Rossi

EnergyProgress Volley Lurano: Caroli, Capelli , Erba (12), Carrera, Ferri, Lorenzi, Fumagalli (4), Quarti (1), Monforte Ferrario (10), Capoferri (7), Bosisio (1) Negri , Morlacchi, Briccoli (4)
All. Toffetti

Nella 5ª giornata di campionato possiamo presentare la sfida Lurano-Gorle come Davide contro Golia, ma stavolta Davide non fa l’impresa e a portare a casa i 3 punti in palio è la forte capolista allenata da Stefano Rossi.

Coach Toffetti conferma Capelli in regia e recupera Bosisio rispetto alla gara contro Brembate, chiudendo il sestetto con Capitan Monforte e Briccoli al centro e Erba con Capoferri opposto. Si capisce subito che sarà serata difficile per le rossoblu che già ad inizio primo parziale accusano un ritardo significativo (8-3) con Gorle che veleggia tranquillo aumentando il gap a meta set (16-7) chiudendo per 25-15 un parziale mai in discussione.

Il secondo set non cambia il mood della gara con Gorle che come nel parziale precedente sale rapidamente 16-9 mettendo in difficoltà la ricezione luranese. Coach Toffetti chiama il time out e le sue ragazze ripartono con un piglio diverso che le porta a rosicchiare punto su punto fino a salire al 20 pari riaprendo un set che sembrava già segnato. E’ Gorle che chiama il time-out e da questo momento apre il gas e lascia Lurano fermo a 20 aggiudicandosi così il 2° set. E’ 2-0 Gorle ma le rossoblu dimostrano di essere vive!!

Terzo set con Fumagalli che subentra a Bosisio ma Gorle è decisamente superiore, Lurano resta attaccato al set fino al 10-9 ma poi Sala (16 punti finali) e Azzerboni (12 punti per l’ex Luranese) alzano il tiro e chiudono senza problemi anche il set decisivo con il punteggio di 25-18. Gorle vince 3-0 e si conferma capolista a punteggio pieno con 15 punti, mentre Lurano resta terzo a quota 8.

Questa l’analisi del mister Toffetti al termine della gara:”Partita difficile in un palazzetto difficile, dove i fondamentali di battuta-ricezione sono stati troppo sbilanciati a favore del Gorle. Abbiamo fatto fatica ad entrare in partita e ad adeguarci al livello di gioco delle avversarie che si sono confermate solide in tutti i fondamentali. Positivo in mezzo a tutte queste difficoltà aver comunque contenuto il numero di errori gratuiti rispetto alla gara giocata qui lo scorso anno e alla partita inaugurale contro Crema.

Prossimo impegno per le ragazze della B2, Mercoledì 24 febbraio, ospiti della Crema 2.0 Volley per la 1ª giornata di ritorno di questo mini girone.

VL95

RIPRODUZIONE VIETATA DI TESTI E FOTO